E’arrivata l’estate: regime alimentare per la prova costume

Le elevatissime e anticipate temperature di questi giorni ci hanno colti di sorpresa non facendo altro che farci boccheggiare e pensare che sia arrivata l’estate. Tanta la voglia di mare, di stare all’aperto, a contatto con la natura, di mettersi in forma dopo i lunghissimi periodi di lockdown che ci hanno giustamente costretto a stare rinchiusi in casa a causa del malefico coronavirus, sempre in agguato.

Molteplici sono i tentativi fai da te per perdere in fretta quei chili di troppo accumulati durante l’inverno. Stare attenti alla linea è importante ma occorre farlo con giudizio e consapevolezza facendosi seguire sempre da esperti nel campo della nutrizione. Noi nutrizionisti lo ripetiamo più volte a tutti dagli adolescenti e agli adulti.

I consigli nutrizionali per affrontare al meglio un benessere psico-fisico e rimettersi in forma per l’estate sono:

• Seguire un’ appropriata pianificazione di un personale regime alimentare sano ed equilibrato rivolgendosi e facendosi seguire da specialisti nel campo della nutrizione

• Avere uno stile di vita bilanciato, vario, sano ed equilibrato, quale la Dieta Mediterranea

• Fare una buona prima colazione, un pranzo completo di tutti i nutrienti, una cena leggera e gli spuntini a base di yogurt magri da alternare a frutta fresca e di stagione.

• Mangiare a orari regolari

mens-sana-in-corpore-sano

• Prediligere cibi a bassa densità calorica con occhio alla qualità e alla quantità

• No ai sette chili in sette giorni, come scrivo nel mio “Elogio del cibo e della Dieta Mediterranea. Mangiare sano e con qualità per vivere meglio”

• No alle diete fai da te, scaricate da internet, passate dalle amiche, lette su giornalini. Sono pericolose e fallimentari

• Tanta frutta fresca e di stagione, a chilometro zero, tutti i giorni. Le cinque porzioni al giorno, ad effetto reintegrante, depurativo e disintossicante

• Più pesce fresco e azzurro dei nostri mari almeno tre volte a settimana anche ricchi di omega tre

• Carne bianca tre volte a settimana da alternare a carni rosse una volta a settimana meglio di allevamenti estensivi con occhio alla tracciabilità

• I cereali integrali (pasta, riso) da alternare alle zuppe di legumi almeno due volte a settimana

• Idratarsi correttamente bevendo spesso tanta acqua a sorsetti, due, tre litri e mezzo al giorno, dipende dai casi

• Reintegrare spesso le perdite da sudore durante il giorno con liquidi a base di succhi, centrifugati, frullati di frutta

• Fare movimento quotidiano graduale e costante come lunghe camminate all’aperto tra la natura evitando le ore più calde del giorno. Per modellare e tonificare il corpo ma anche per una

mens sana in corpore sano, come dicevano gli antichi latini

Attività fisica

• Accrescere la massa muscolare è importante non solo per migliorare l’estetica o le prestazioni sportive, ma anche per migliorare la glicemia, l’umore, la postura, favorisce la

qualità del dimagrimento e tanto altro

• Rifornirsi di vitamina D stando al sole proteggendosi con alte protezioni solari ed evitando di esporsi nelle ore più calde del giorno

• Riposare bene durante la notte almeno 9 ore

• Evitare stress, ansia, collera, paura coltivando le proprie passioni con serenità

• Allenare la propria mente leggendo, scrivendo

The following two tabs change content below.

Felicia Di Paola

Biologa e Nutrizionista. Specialista in Scienza dell'Alimentazione. Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.