Metti insieme, in una magnifica serata di fine autunno, uno chef vesuviano, pluripremiato e di grande estro, e un pizzaiolo di infinito talento, cosa potrà mai accadere? Lo sanno bene i fortunati ospiti di Metamorsi che giovedì scorso hanno assistito ad un match gastronomico davvero esplosivo, vulcanico. Da un lato Alfonso Crisci, padrone di casa, e la sua brigata formata da Gennaro Caggiano, Rossella Panico, Gianni Ostetrico e Carmine Nunziata – con Gianluigi Ercole in sala – e dall’altro lato, dal lato del bancone delle pizze, Giuseppe Pignalosa, maestro pizzaiolo di Le Parule, Ercolano.

_MEE9252_LOW

Ore 20:30 circa, si parte con “pizza in teglia con scarole” – una specialità della casa – fatta di una pasta di pizza sottile che racchiude un dolce cuore di scarole con noci ed acciughe; a seguire pizza Parule, dove la mano sapiente di Giuseppe Pignalosa si nota tutta: mozzarella di bufala, papaccelle e capperi. Una delizia.
Non poteva mancare un assaggio di panino, infatti lo chef Alfonso Crisci ha proposto una sua originale creazione, che sarà messa a menu, il panino “Black Meat” farcito con pomodori confit, scaglie di parmigiano, black angus e rucola. E per chiudere in bellezza una fresca e piacevole cassata siciliana.
In degustazione, Perrella Distribuzione – partner della serata – ha proposto tre birre da abbinare ad ogni portata: Fresh Beer, La Bionda e La Rossa del Brenta, tutte Fravort. E infine liquore ai fichi del Cilento “Passulara” di produzione Perrella.

_MEE9256_LOW

Una serata piacevole, all’insegna dei prodotti di eccellenza, alcuni dei quali scelti tra i Presidi Slow Food e direttamente da piccoli produttori locali. Una serata all’insegna del “comfort food”, come recita il claim di Metamorsi, del cibo che scalda il cuore oltreché dare soddisfazione alle papille gustative.
La serata organizzata in collaborazione con Laura Gambacorta, ha visto inoltre la partecipazione di alcune food blogger della zona.

_MEE9260_LOW

Metamorsi
Via Madonna delle Grazie, 161 Nola (Na)
Tel. 081 8295369

http://www.metamorsi.it
facebook.com/metamorsi
instagram.com/metamorsi

The following two tabs change content below.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.