Ristorante Pizzeria Antico Borgo a Sant’Agata dei Goti, dove riscoprire i sapori autentici del Sannio

Il Ristorante – Pizzeria Antico Borgo, situato a Sant’Agata de Goti, in Provincia di Benevento, sulla centralissima Piazza Trieste, propone il tipico menu della tradizione campana e santagatese, offrendo attraverso i suoi piatti tutto il gusto e il sapore del beneventano. 

Aspetto che contraddistingue il servizio è che, nonostante si definiscano ristorante e pizzeria, Antico Borgo è più simile a un’osteria o a una trattoria, così come suggerisce lo stesso titolare del locale, il signor Vincenzo Abbatiello.

Tale qualità è data in primis dalla tipologia dei piatti proposti, nonché dall’atmosfera casereccia che si respira in sala, i quali nascondono un fascino antico, quello stesso che si ritrova nelle vecchie locande, frequentate nei secoli addietro da viaggiatori e viandanti in cerca di ristoro e di un pasto caldo; senza fronzoli e troppe pretese, ma sempre con un’offerta gastronomica molto invitante.

Il menu di Antico Borgo

Tra i piatti della cucina che il menu di Antico Borgo suggerisce al commensale spiccano quelli tipici della tradizione santagatese

Tra questi è impossibile non citare il Pancotto, un primo povero ma gustoso, in cui protagonista è il pane raffermo.

L’utilizzo del pane del giorno prima, detto appunto raffermo, è una delle rappresentazioni più autentiche della cucina di un tempo, basata talvolta, anche sul riutilizzo di alimenti d’avanzo, trasformandoli in piatti semplici ma deliziosi. 

Questo infatti, ridotto in pezzi e ammollato in un buon brodo di verdure fatto in casa, rappresenta quell’innovazione in cucina che ha permesso alle massaie di servire ottimi piatti con alimenti considerati comunemente di scarto.

Tra le proposte del locale non mancano i grandi classici della cucina del Mezzogiorno e della Campania, tra cui la pasta e fasule (pasta e fagioli), la trippa al pomodoro e molto altro.

Il cavallo di battaglia

Ma il piatto che meglio racconta Antico Borgo e la tradizione di Sant’Agata dei Goti è quello dei ravioli ripieni di ricotta di bufala e con passata di mela annurca IGP, conditi con pinoli, salvia, burro e sfumato con la Falanghina, il vino bianco tipico del beneventano, prodotto dai vitigni autoctoni del Sannio. 

In questo piatto si respirano e si percepiscono tutti i sapori di Sant’Agata. In particolare la mela annurca IGP è un frutto che cresce quasi esclusivamente in Campania da oltre due millenni (un tempo mangime per i maiali, oggi adoperata in cucina e in pasticceria), con cui oggi si realizzano anche distillati, liquori, marmellate, conserve e confetture. 

Il suo sapore leggermente acidulo, unito alla nota dolce e delicata della ricotta di bufala, rappresenta un perfetto connubio per le papille gustative. 

I ravioli, al termine della loro cottura in acqua bollente e salata, vengono colati in pentola insieme al condimento, realizzato mescolando il burro fuso con la salvia e i pinoli. Mantecati e poi serviti in modo semplice, essi sono il vero fiore all’occhiello di Antico Borgo, coi loro sapienti giochi di gusto, dai tratti inconfondibili e ben amalgamati.

La pizza secondo Antico Borgo

Le pizze di Antico Borgo sono contraddistinte da un impasto contemporaneo: la base è infatti preparata con un livello di idratazione elevato, all’80% circa, con l’uso di un prefermento di tipo biga.

La farina utilizzata è la classica doppio zero, alla quale si aggiungono gli ingredienti soliti, l’acqua e il sale

Il cliente può scegliere, sempre con lo stesso impasto, la pizza contemporanea con il cornicione alto a canotto; o la sua versione classica della tradizione, ‘a rota e carretto, ovvero a ruota di carro, più distesa e sottile.

Per quel che concerne i topping anche la farcitura segue la tradizione: le proposte di gusto nel menu sono infatti quelle più classiche, adatte al contesto locandiero, e decisamente lontane dal mondo gourmet, con l’utilizzo di creme preparate precedentemente in cucina.

I locali come Antico Borgo rappresentano quel patrimonio storico che, con i giusti riguardi e le opportune attenzioni, non resta sepolto nei meandri dei ricordi. Avere ristoranti che ancora servono i piatti che hanno costruito la Storia della tradizione gastronomica italiana è un bene prezioso, che ci permette di non dimenticare. 

È infatti importante che si ricordi l’eccellenza a tavola, al fine di vivere le emozioni ormai perdute, e facendole scoprire, per la prima volta, anche alle nuove generazioni.

Ristorante Pizzeria Antico Borgo

Indirizzo: Piazza Trieste, 9, 82019 Sant’Agata Dei Goti (BN)

Tel. 0823 717389

Facebook: Antico Borgo – Ristorante & Pizzeria

Instagram: ristorantepizzeriaanticoborgo

Tripadvisor: antico borgo

The following two tabs change content below.

Eleonora Zizzi

Eleonora Zizzi nasce a Pinerolo, il 13 giugno del 1996. Ciò che ama di più è scrivere, in particolare tutto ciò che concerne la scrittura creativa e, di conseguenza, il viaggiare con la mente. La voglia di scrivere e di esprimersi con le parole, che siano esse su carta o tramite la tastiera di un pc, sembra non esaurirsi mai. Oggi, nonostante il suo sogno si sia parzialmente realizzato trasformandosi in un lavoro, non hai estinto la sua sete di sapere, affinando le sue competenze nelle varie diramazioni della comunicazione, dal copywriting allo storytelling, fino ad arrivare a questioni più complesse, come lo studio del neuromarketing e della SEO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *