A volte ritornano. E il 17 maggio sono tornati, più forti, smart e ricercati che mai. Sono i ragazzi del Tender, il japanese restaurant che un tempo “abitava” in via Cappella Vecchia e che ora ha preso la residenza al Vomero, e precisamente in via Luca Giordano 19 a/b doveRML_3163 fiumi di persone si sono riversati a festeggiarne l’inaugurazione. Amici e clienti affezionati dei locali della “famiglia” di Cappella Vecchia (Jap One, Kiss Kiss Bang Bang e Taco-One) sono stati calamitati fin sulla collina del Vomero per scoprire la versione Tender new-style e assaggiare le scenografiche prelibatezze della sua cucina orientale; tartare di salmone, rolls, nigiri, harumaki, bollinho tonno accompagnati a fiumi di vino, prosecco e cocktail vari. Un traguardo importante, il quarto per Roberto Gorettila cui avventura nel mondo della cucina orientale è partita quindici anni fa proprio da Jap One grazie all’indispensabile supporto della sua guida, il notaio e console del Perù Carlo Iaccarino che considera come un padre e che ieri era in prima linea insieme alla moglie Titti a festeggiare questo ennesimo successo. Roberto e gli altri soci dei locali di Chiaja con il Tender ultimo nato hanno una filosofia: crescere insieme ai propri collaboratori, apprezzarne le doti e valorizzarli in modo da farli crescere insieme alle evoluzioni dei locali in cui lavorano. Così è stato per gli chef e lo stesso con i collaboratori, da Alessio d’Agostino che oggi gestisce in maniera egregia Kiss Kiss Bang Bang fino a Roberta d’Amore che da Jap One oggi è al timone del Tender. Non poteva mancare Ignacio Ito executive chef di Jap One che al Tender ha lasciato spazio in cucina ad uno dei suoi eredi, il RML_2941grande sushi chef Flavio Fujita ex chef di Kiss Kiss Bang Bang. A salutare Roberto con il suo immancabile panama e gli altri soci del Tender sono intervenutiStefania Persi, Maurizio Giovine, Marco Guarracino, Romualdo Loiacono, Massimiliano Riccardi con la moglie, Gisena Morra e Raffaele Maiello, Raffaele Nigro, Gennaro Montella, Massimo Villa, Federica Scarfò, Valentina Verga, Giancarlo Iaccarino e la moglie Fabiana, Andrea Adamo Fabrizio Chianese, Alessia di Capua, Livio Rho, Valeria e Sara de Rosa, Luca Nobler, Roberto Nobler e Roberta Presta, le sorelle Mara e Vienna Palma, Valentina Valentino, Raffaella Scuotto, Enrica Spagna Musso, Paola Furcolo, Barbara Aprile, Lula Carratelli e Gigi Di Gennaro, Federica e Barbara Riccio, Enzo Agliardi, Matilde Bello, Francesca Carlomagno, Paola Pagano, Giulia De Luca, Claudia Catapano, Mario Palma, Federica Longobardi e Sergio Maiorino. Tutti gli ospiti al loro ingresso hanno ricevuto il timbro sul polso con il codice a barre, icona must del Tender, e portachiavi totalblack customizzati firmati Paviè, e sono stati accolti in un’atmosfera elettrizzante dove in consolle c’era il dj Alex Romeo. Anche vip sono intervenuti all’inaugurazione ieri, le attrici Serena Autieri e Tosca d’Aquino che finito lo spettacolo Ingresso Indipendente al Teatro Diana insieme a Fioretta Mari e tutto il cast si sono seduti ai tavolini del locale jap unendosi agli altri per i festeggiamenti immortalati dall’obiettivo del fotografo Romolo Pizi. La strada del sushi top qualityal Vomero è aperta, non resta che varcare la soglia del Tender.

RML_2745

The following two tabs change content below.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.