Edoardo freddi international sigla partnership con Feudi di San Gregorio

Castiglione delle Stiviere (MN), 28 marzo 2022 – Edoardo Freddi International, la prima realtà italiana di export management del settore vitivinicolo, e Feudi di San Gregorio, cantina leader del Sud Italia, hanno siglato una partnership che ha lo scopo di sviluppare un solido programma di valorizzazione e affermazione dell’azienda vinicola nei mercati esteri.

Grazie a questo accordo Feudi di San Gregorio – già presente in oltre 50 Paesi nel mondo – potrà ampliare il proprio portafoglio di canali e clienti, diversificando il modello distributivo nei mercati alla ricerca della soluzione ottimale per ogni marchio del Gruppo (Tenute Capaldo, Feudi di San Gregorio, DUBL, Basilisco, Campo alle Comete, Sirch). 

La partnership punta a cogliere opportunità anche nei mercati emergenti (Cina in primis) e nei canali a più forte crescita, consolidando le strategie commerciali con l’obiettivo di guardare costantemente al consumatore finale. A integrare il team aziendale di Feudi ci saranno i 25 collaboratori della Edoardo Freddi International che aiuteranno a intercettare le principali tendenze nei diversi mercati e canali.

I mercato internazionali

Con all’attivo già 40 aziende italiane in portfolio, la Edoardo Freddi International si conferma un vero e proprio acceleratore di business per cantine che intendono avere un ruolo di primo piano nei mercati internazionali: dall’Europa (mercato principale la Germania, dove Feudi di San Gregorio ha recentemente aperto una propria filiale) agli Stati Uniti, dall’Australia fino all’Africa.

Siamo onorati – commenta Edoardo Freddi – di poter rappresentare il Gruppo di Feudi di San Gregorio, una delle cantine più note, simbolo di eccellenza enologica. Metteremo a loro disposizione la nostra esperienza maturata nel mondo con alcune delle più rinomate aziende vinicole italiane. Il nostro scopo è contribuire ad ampliare ulteriormente la presenza del Gruppo nei mercati esteri e a farloconoscere presso i consumatori. Crediamo inoltre che Feudi sia l’azienda giusta per diffondere la cultura dei vitigni autoctoni del Sud Italia, da anni valorizzati dal Gruppo, e in linea con quanto ci proponevamo di fare già da tempo col nostro portfolio”.

Antonio Capaldo, Presidente di Feudi di San Gregorio, commenta così: “Oggi non è più il momento di limitarsi a ‘mettere una bandierina’ per poter dire di essere presenti in un determinato Paese. Oggi occorre frequentare ogni mercato, conoscerne a fondo le tendenze e affrontare la multi-canalità, considerando le tante opportunità emerse durante la pandemia. E occorre avere, almeno nei principali mercati, una cultura di marca, che non può limitarsi, nel nostro caso, al solo mercato domestico. Per fare questo l’azienda, e il suo team dedicato all’export, ha bisogno di essere coadiuvata da specialisti competenti. Sono convinto che la Edoardo Freddi International ci consentirà non solo di crescere, ma anche di arricchire le nostre conoscenze al fine di comunicare meglio i nostri valori fondanti, almeno nei principali Paesi di esportazione”.

Contatti Ufficio Stampa

AR PR & Communication | press@alessiarizzetto.com

Edoardo Freddi International

Edoardo Freddi International è la prima azienda italiana di export management del settore vino, un vero e proprio “acceleratore di business” per cantine che intendono avere un ruolo da protagoniste nei mercati internazionali.

Con sede a Castiglione delle Stiviere (MN), dove è stata fondata nel 2012 da Edoardo Freddi, l’azienda individua effettive opportunità, supporta le realtà vinicole nello studio e nella definizione di modelli commerciali e nell’identificazione dei giusti partner sui mercati esteri.

In pratica mette in contatto i produttori con i migliori importatori e distributori esteri per creare un network internazionale capace di sviluppare e incrementare il business legato al mondo del vino. Rappresenta le più importanti cantine italiane, agendo come un vero e proprio “ambassador” del meglio del mondo vitivinicolo del Bel Paese. 

The following two tabs change content below.

Redazione La Buona Tavola

Ultimi post di Redazione La Buona Tavola (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.