Il 14 dicembre è stato presentato presso il ristorante “Gli Scacchi” a Caserta Vecchia (Ce), il libro del cuoco Francesco Fichera “il Big Bang del gusto”.

Il libro vuole raccontare l’origine della creatività in cucina, argomento sul quale poco ci si interroga ma che è parte integrante dell’identità dell’uomo ai fornelli: è questa l’origine autentica delle tradizioni che oggi ricerchiamo con nostalgia. In questo libro Francesco Fichera, volto conosciuto di Rai 1 (La prova del cuoco) e di altri canali specializzati, ripercorrendo le tappe della storia, ci racconta le scoperte culinarie del genere umano e restituisce loro la genuinità della scintilla primordiale da cui sono scaturite.

La scoperta è figlia della curiosità. E proprio la curiosità guiderà il lettore in un viaggio attraverso l’universo gastronomico attuale, affascinante e complesso come le realtà sociali che l’hanno generato.

A moderare l’incontro il giornalista Vincenzo D’antonio, con la partecipazione dell’antropologo Ernesto Di Renzo che ha scritto la prefazione.

L’appuntamento, che ha avuto anche una significativa partecipazione di pubblico, si è concluso con un light lunch in abbinamento ai vini della cantina Conte di Sylvia Mala.

The following two tabs change content below.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.