ristorante-la-corte-degli-dei

Passione, territorio, storia e contemporaneità. Sono queste le parole che descrivono al meglio l’esperienza gastronomica proposta dal ristorante “La Corte degli Dei”, situato ad Agerola (NA).

All’interno del Palazzo Acampora, incastonato sopra l’alta costa d’Amalfi, si trova la suggestiva locanda. Un palazzo patrizio del XVIII secolo riqualificato attraverso l’apertura del ristorante che dimora al suo interno e di cui sfrutta stanze e corte. Da “La Corte degli Dei” la cucina è affidata alla Chef Petronilla Naclerio. Viaggiatrice e amante della cucina con il desiderio di voler unire le bellezze gastronomiche del suo territorio e le molteplici esperienze culinarie provate nei suoi innumerevoli viaggi.

Una sola parola: casa

“Casa” ad indicare l’atmosfera che la locanda vuole lasciare al commensale. Un sentimento creato dall’arredamento in stile patrizio e dall’uso di prodotti gastronomici tipici del territorio. Tra i più famosi ricordiamo, il baccalà, il pane biscottato di Agerola o il Pain Perdu. In particolare il baccalà è l’unico piatto di pesce proposto dal ristorante. Questa scelta deriva da un rispetto del territorio in cui il ristorante sorge. I piatti proposti nel menù sono il frutto di una fusione tra prodotti tipici e alcune meraviglie d’Europa.

Prodotti a Km 0

Il ristorante La corte degli Dei propone tutti piatti a km 0, adeguando le varie proposte culinarie alla stagionalità dei prodotti, coltivati direttamente nell’orto del ristorante. Tutti piatti freschi di raccolta che posso essere assaggiati dal cliente in una suggestiva corte circondata da viti. La location regala un’esperienza suggestiva attraverso l’architettura e le attrattive culinarie del territorio di Agerola.

Petronilla Naclerio

Nonostante i fermo covid, il ristorante non ha mai smesso di sognare grazie alla passione e la voglia di mettersi alla prova dello staff. Ogni volta il menù cambia, alla ricerca di nuove ricette suggestive. In altre parole una miscellanea di sapori, passioni e ricordi che creano sogni ed esperienze che il ristorante vuole lasciare al turista.

The following two tabs change content below.

Maria Del Vecchio

Ultimi post di Maria Del Vecchio (vedi tutti)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.