Pasta al forno con crema di zucca, pancetta e provola

La ricetta di un primo piatto delizioso: Pasta al forno con crema di zucca, pancetta e provola.

Nessuna idea per il pranzo? Che ne dici un bel primo piatto veloce ma gustosissimo? Ecco la ricetta della pasta al forno con crema di zucca, pancetta e provola. Non potrai resisterle.

Ingredienti per due persone

  • 200 g di tortiglioni (o altra pasta corta a piacere)
  • una piccola zucca
  • qualche chiodo di garofano
  • un rametto di rosmarino
  • una fogliolina di menta
  • olio evo
  • uno spicchio di aglio
  • 200 g di pancetta a cubetti (in alternativa si può sostituire con una salsiccia)
  • sale
  • pepe
  • 20 gr di pecorino grattugiato
  • 125 g di provola
  • 3 cucchiai di besciamella (facoltativa)
  • un cucchiaio di pangrattato.

Preparazione

Prima di tutto pulire la zucca da buccia e semi e tagliarla a dadini, metterli in una ciotola con i chiodi di garofano, il rosmarino e la menta, mescolare e lasciar riposare per almeno un’oretta. Dopodiché eliminare le spezie dalla zucca. In una padella con un po’ di olio evo, imbiondire l’aglio e la pancetta, farla andare un minuto, il tempo che rilasci grasso e sapore e toglierla dalla padella e tenere da parte. Togliere anche l’aglio e, sempre nella stessa padella, aggiungere la zucca. Cuocere per 2 minuti a fiamma alta, dopodiché aggiungere un po’ di acqua calda quasi a coprirla e lasciar cuocere lentamente fino a che non si sarà ammorbidita, circa 10 minuti. Passare quindi al mixer per ottenere una crema, regolare di sale, pepe e un po’ di pecorino grattugiato. Aggiungere anche la pancetta e mescolare. Cuocere la pasta per metà del suo tempo di cottura indicato, scolarla e condirla con la crema di zucca. Prendere una pirofila da forno, mettere alla base un po’ di crema di zucca, fare uno strato di pasta, aggiungere la provola a dadini, formaggio grattugiato (se piace anche un po’ di besciamella, se fatta in casa tanto meglio) e coprire con un secondo strato di pasta. Terminare in superficie con una spolverata di pangrattato e cuocere in forno a 250 gradi (facendolo riscaldare con la pasta già dentro da freddo) per circa 20 minuti.

Se questa ricetta ti è piaciuta visita la sezione dedicata e non dimenticare di seguirci su Facebook.

The following two tabs change content below.
Mi appassiona tutto ciò che è cibo, dal cucinarlo al mangiarlo, fino allo sperimentare e avere sempre fame di conoscenza, perché ad esso si legano tradizione, cultura e socializzazione di ogni luogo. Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

Ultimi post di Annamaria Leo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *