I funghi sono buoni in tutti i modi e in tutte le salse, ma oggi vi proponiamo un modo diverso per mangiarli. I Funghi Champignon ripieni con prosciutto cotto e pancarré serviti caldi sono un ottimo antipasto o un contorno alternativo.

Ingredienti per 2 persone

Funghi Champignon 4 grandi

Prosciutto cotto 2 fette non molto sottili

Pancarré 1 fetta

Sale fino q. b.

Prezzemolo q.b.

Pepe nero q.b.

Aglio 1 spicchio piccolo

Pangrattato q.b.

Pecorino romano q.b.

Olio evo

Procedimento per i funghi ripieni

Pulite i funghi eliminando le impurità esterne e staccate delicatamente i gambi. Su un tagliere sminuzzate i gambi, il prosciutto cotto, l’aglio e il pancarré . Aggiustate di sale e pepe e condite con l’olio. Con un po’ di pazienza, tritate il tutto e aiutandovi con una forchetta create un composto abbastanza cremoso. Nel frattempo salate leggermente l’interno dei funghi e riempiteli con il composto. Cospargete la superficie prima con il pangrattato e poi con il formaggio. Prima di infornare, aggiungete un filo di olio sia sul fondo della teglia che sulla superficie dei funghi. Cuocete in forno ventilato a 200° per circa 15-20 minuti, controllando di tanto in tanto. Se i funghi dovessero rilasciare molta acqua, lasciateli qualche altro minuto in forno per farli asciugare. Serviteli caldi.

Consigli:

Pulite i funghi con un tovagliolo umido. Potete sostituire il prosciutto cotto con della pancetta affumicata, ma in questo caso fate attenzione al sale. Inoltre, potrete sostituire il Pecorino con del Parmigiano o, se volete osare, con un formaggio che fonde.

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila sui tuoi social e seguici su Facebook!

The following two tabs change content below.

Amalia Vingione

Amalia Vingione è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Federico II di Napoli e presso lo stesso Ateneo consegue la laurea specialistica in Filologia Moderna con indirizzo in Italianistica. Consegue un Master in Editoria e Comunicazione presso il Centro di Formazione Comunika di Roma. Attualmente lavora come Editor e Copywriter per diverse Case editrici e Giornali e si occupa di Comunicazione per enti e associazioni.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.