Sommelier in 5 minuti, la guida veloce alla degustazione dei vini

“Sommelier in 5 minuti” è il libro di Francesco Orsenigo per imparare velocemente i trucchi per la degustazione dei vini

Nel vino sono racchiusi tanti aspetti, come la storia di chi l’ha coltivato, la geografia di un territorio e le preferenze dei suoi abitanti e con il tempo questo prodotto sta acquisendo sempre di più un posto rilevante nella società e a dimostrarlo è il continuo e crescente interesse intorno a metodi di produzione, sistemi di invecchiamento e tecniche di degustazione di questa bevanda antichissima.

Diventare Sommelier il 5 minuti

In commercio esistono svariate tipologie di vini tra bianchi, rossi e rosati, ma non tutti hanno la possibilità di capire se il vino che si sta bevendo è effettivamente di pregio e se è giusto l’abbinamento con i cibi serviti in tavola. Esistono corsi specifici per diventare sommelier, ovvero un professionista in grado di effettuare un’analisi organolettica delle bevande al fine di valutarne la tipologia, la qualità, le caratteristiche, le potenzialità di conservazione, soprattutto in funzione del corretto abbinamento vino-cibo. Tuttavia, non tutti hanno la possibilità di accedere a questi corsi, così Il Sole 24 Ore offre ai suoi lettori la possibilità di avvicinarsi all’arte della degustazione dei vini con un libro di Francesco Orsenigo.

“Sommelier in 5 minuti. Riconoscere e degustare un buon vino non è mai stato così semplice”
“Sommelier in 5 minuti. Riconoscere e degustare un buon vino non è mai stato così semplice”

Il libro

“Sommelier in 5 minuti. Riconoscere e degustare un buon vino non è mai stato così semplice” è il titolo del volume acquistabile in edicola. Bianco o rosso? Frizzante o fermo? Da meditazione o da pasto? Un prezioso vademecum per sapersi orientare tra tappi, bicchieri, etichette e bollicine. In treno, in autobus, in sala d’attesa, in pausa pranzo: 256 pagine per leggere, imparare, e soddisfare le proprie curiosità sfruttando ogni piccola pausa.

Sommelier in 5 minuti, la guida veloce alla degustazione dei vini
Sommelier in 5 minuti, la guida veloce alla degustazione dei vini

I contenuti

Il libro propone approfondimenti su: vitigni, metodi di vinificazione, strumenti per la degustazione, temperature di servizio, abbinamenti. In più schede dedicate a curiosità, cenni storici, personaggi celebri, ma anche informazioni, consigli pratici, suggerimenti. Si tratta di un volume pensato per i tanti appassionati del mondo del vino, un piccolo manuale da portare sempre con sé, per muoversi con stile nell’affascinante mondo dell’enologia. Gli argomenti sono trattati in modo breve ma esaustivo, pensati per essere letti in poco tempo pur lasciando, dopo ogni pagina, almeno un concetto fondamentale, ad esempio etichette e vitigni, principi di degustazione, abbinamento cibo-vino, come scegliere una bottiglia in enoteca. Tutto questo, e molto altro, spiegato in modo semplice e conciso, 5 minuti alla volta. Il risultato è un libro che tocca con professionalità e leggerezza un tema sempre più di moda.

L’Autore

Francesco Orsenigo è nato a Milano nel 1960, è giornalista professionista dal 1992. Nonostante la formazione classica si è trovato spesso a occuparsi di divulgazione storico scientifica – ma anche di tecnologia, turismo, alimentazione e “qualità della vita” – per diverse testate a diffusione nazionale, destinate sia agli adulti sia a un pubblico più giovane. Ha lavorato nelle redazioni di Chip, Qualità, Pc World Italia, Pc Week Italia e nello studio giornalistico Verba Volant, con sede a Milano. Tra le testate per cui ha collaborato e collabora ci sono Focus, Focus Extra, Focus Junior.

The following two tabs change content below.

Amalia Vingione

Amalia Vingione è laureata in Lettere Moderne presso l’Università Federico II di Napoli e presso lo stesso Ateneo consegue la laurea specialistica in Filologia Moderna con indirizzo in Italianistica. Consegue un Master in Editoria e Comunicazione presso il Centro di Formazione Comunika di Roma. Attualmente lavora come Editor e Copywriter per diverse Case editrici e Giornali e si occupa di Comunicazione per enti e associazioni.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.