san marzano

 

Molto spesso per consuetudine si è soliti definire “ San Marzano ” qualsiasi pomodoro pelato di forma allungata in scatola reperibile sugli scaffali dei supermercati in giro per il mondo. Tuttavia, l’unico vero pomodoro San Marzano è il “sarnese-nocerino”, cioè quello coltivato, prodotto, conservato e inscatolato nell’Agro Sarnese- Nocerino, che ha ottenuto il riconoscimento DOP dall’Unione Europea circa venti anni fa. Il presidente del Consorzio di Tutela del pomodoro San Marzano DOP, Fabio Grimaldi, adduce questo riconoscimento a una serie di fattori quali il metodo di coltivazione, cioè a filari su canne, i terreni fertili della zona, la presenza dell’intera filiera in un’area circoscritta che è appunto quella dell’Agro Sarnese-Nocerino. 

Quello del Consorzio è un lavoro certosino che comporta anche un lungo controllo perché un pomodoro possa definirsi DOP. Infatti, l’organismo di controllo, attraverso piani ben definiti, certifica i lotti di produzione del San Marzano DOP e chiaramente verifica che il disciplinare sia adeguatamente rispettato.

A seguito dei cambi repentini di stili di vita e delle abitudini di consumo dei prodotti alimentari, lo stesso disciplinare è in questo momento oggetto di forte revisione al fine di aggiornarlo ai tempi che corrono.  <<In cucina c’è sempre meno tempo>> sottolinea Fabio Grimaldi << per cui l’interesse dei consumatori è sempre più rivolto verso prodotti a più alto contenuto di servizio quindi verso quelli più facilmente utilizzabili. Ed è per questo che come consorzio stiamo pensando di rinnovare il disciplinare e prevedere anche dei prodotti non interi, cioè delle conserve di pomodori che possano essere di pronto utilizzo>>. 

Il consumatore odierno sente dunque l’esigenza di comprare un prodotto genuino e controllato, com’è sempre più attento alla certificazione di ciò che mangia. Il pomodoro San Marzano, che per sapore è unico, grazie all’implementazione di una nuova strategia operativa ha tutte le carte in regola per poter essere propinato già preparato, sminuzzato e pronto all’uso. Una innovazione importantissima che sembra essere il punto di partenza per raggiungere la richiesta continua del mercato.  

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=tdtqerw9vIw

 

Marika Manna

The following two tabs change content below.

Marika Manna

Vivo persa nei libri. Amo le parole. Perché hanno "un effetto magico. Nel senso che hanno la capacità di forgiare il pensiero degli uomini. Di condizionare i loro sentimenti. Di dirigere la loro volontà e le loro azioni". Amo anche i punti. Molto. Segnano la fine ma l'inizio di una nuova storia.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *