Non solo Hamburger, ma anche i migliori tagli di carne e una serie di polpette a cui è difficile resistere: Che Macello è un locale con la vocazione per la buona carne e la cucina napoletana.

Un progetto giovane nato a Frattamaggiore dall’idea di tre amici nel 2015 e che, a soli tre anni dall’apertura, registra un ottimo riscontro di pubblico. Il format appartiene alla nuova generazione di hamburgeria: Il saper fare del giovane staff dimostra come l’hamburger sia diventato un piatto alla stregua dell’alta cucina.

Una nuova era per l’hamburger.

Con il 2018 Che Macello inaugura un menu completamente rinnovato con panini speciali e comfort food napoletani, birre artigianali e vini di alta qualità per pasti informali ma ad alto tasso di gusto.

Un team giovane e affiatato che è stato coadiuvato dallo chef Paolo Barrale, executive chef Stella Michelin di Marennà, il ristorante della cantina Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico. Lo chef ha dedicato a Che Macello una ricetta speciale: una rivisitazione dei piatti più rappresentativi della cucina napoletana (genovese, salsicce e friarielli, ragù) presentati come polpette dalla forma alternativa. Un’autentica sorpresa per i golosi.

 

 

Che MacelloTutte le carni di Che Macello provengono da filiera corta, sono certificate e garantite. Ogni giorno i migliori ingredienti sono selezionati per aiutare i clienti a comporre il panino perfetto: dalla mozzarella di bufala campana Dop al Taleggio Dop, dai contorni di stagione alle salse artigianali, dietro ogni ingrediente c’è una storia da raccontare.

Ma la grande novità del nuovo menu sono  molti panini composti dall’estro degli chef per ogni palato: con doppio hamburger per i golosi, con avocado e guacamole handmade per i più trendy, e carni cotte a bassa temperatura e l’immancabile proposta vegetariana. Attenta e particolarmente curata la mise en place con  piatti, tegami, salsiere e taglieri che accompagnano e valorizzano ogni pietanza.

Che Macello è un vero tempio del gusto a Frattamaggiore, ospitato in un locale dove predominano i colori neutri con accenni al magenta e uno stile minimal nell’arredamento. Non mancano i richiami alla Campania Felix, date le inconfondibili piastrelle in ceramica con i disegni della tradizione. La cucina è a vista per garantire un’esperienza consapevole del cliente. Dietro a un buon piatto c’è tanto lavoro e passione, valori che arrivano a chi è seduto in sala.

Che Macello è aperto tutte le sere dalle 19.30

Via Padre Mario Vergara 118/124, Frattamaggiore

Tel. 339 147 4716

 

chemacello.com

Facebook Hamburgheria – Birreria. CHE Macello

Instagram @chemacellohamburgheria

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.