Farfalle all’uovo fatte a mano

Oggi vi va di mettere le mani in pasta con me? Allora non ci resta che preparare queste buonissime farfalle all’uovo fatte a mano!

Non fatevi ingannare, sono molto semplici da fare e davvero carine, danno molta soddisfazione.

Come sempre, quando si parla di pasta all’uovo la proporzione è di un uovo per 100 gr di farina “circa”. In questo caso di semola rimacinata di grano duro.

Ma perché “circa”? Perché le uova non sono tutte della stessa dimensione, anche usando delle uova medie, quelle che solitamente si utilizzano, non saranno mai dello stesso peso.

E questo potrebbe compromettere l’impasto.

Quindi, la soluzione migliore, è aggiungere alle uova la farina o la semola man mano così da renderci conto di quanto l’impasto ne richiede.

Potrebbero volerci tutti e 100 gr per un uovo, come invece no!

Ingredienti per 2 persone per l’impasto:

  • 2 uova
  • 200 gr di semola rimacinata di grano duro (circa) + quella che occorre per spolverare.

Ingredienti per il condimento:

  • cipolla
  • olio evo quanto basta
  • 250 gr di polpa di pomodoro
  • una scatoletta di tonno sott’olio
  • peperoncino quanto basta
  • sale quanto basta
  • prezzemolo tritato

In alternativa, potete condirle come più vi piace! Si possono anche preparare e mangiare fredde, come pasta all’insalata!

Preparazione

Prima di tutto prepariamo l’impasto, semplicemente amalgamando le uova con la semola rimacinata, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.

Coprire con pellicola e lasciar riposare mezz’ora.

Nel frattempo prepariamo il sugo.

In una padella con un po’ di olio evo e il peperoncino far andare dolcemente la cipolla, dopodiché aggiungere il tonno sgocciolato, la polpa di pomodoro, un pochino di acqua, regolare di sale e prezzemolo e lasciar cuocere a fiamma bassa.

Il sugo deve restringersi un pochino ma non troppo!

Mentre il sugo cuoce, dedichiamoci alla pasta.

Stendere una sfoglia molto sottile, aiutandosi con il mattarello e la semola.

Di buona norma una sfoglia di pasta stesa bene, in controluce, fa intravedere la nostra mano!

Ricavare dei rettangoli con una rotella zigrinata e chiudere al centro ogni rettangolo, pressandolo bene, così da ottenere le farfalle.

Cuocere quindi le farfalle in abbondante acqua salata in ebollizione, scolarla e condirla con il sugo preparato.

Se vi fa piacere, seguitemi sulla mia pagina Instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

farfalle-all'uovo-fatte-a-mano-
farfalle-all'uovo-fatte-a-mano-
farfalle-all'uovo-fatte-a-mano-
farfalle-all'uovo-fatte-a-mano-

The following two tabs change content below.
Mi appassiona tutto ciò che è cibo, dal cucinarlo al mangiarlo, fino allo sperimentare e avere sempre fame di conoscenza, perché ad esso si legano tradizione, cultura e socializzazione di ogni luogo. Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.