la zagara

Vini pregiati, cocktail all’ultimo grido e hamburger da #foodporn. Al Wine Bar vinoteca La Zagara l’aperitivo di qualità è garantito. Il tutto sul corso principale di Anacapri. Cosa volere di più?

la-zagara-anacapri
Il Wine Bar La Zagara si trova in via Giuseppe Orlandi, nel cuore di Anacapri.

Il progetto La Zagara

Il Wine Bar La Zagara fa parte del complesso ricettivo di Casa Mariantonia Small Boutique Hotel, in via Giuseppe Orlandi. L’offerta è completata dal ristorante La Zagara, situato in un meraviglioso agrumeto dove si pranza e si cena tra gli alberi di limone. Rispetto alla Casa, ristorante e vinoteca sono piuttosto recenti essendo stati inaugurati circa sette anni fa. Il Wine Bar col tempo ha raccolto il crescente apprezzamento del pubblico, garantendo uno spazio dallo stile ricercato dove trascorrere momenti di svago e condivisione.

Proprietari della struttura sono i fratelli Marcello, Pierpaolo e Mariangela Pollio, eredi e nipoti della fondatrice Mariantonia che avviò il progetto nella prima metà del XIX secolo. Nel corso degli anni l’ampliamento sia dell’albergo che del ristorante ha portato Casa Mariantonia ad essere un punto di riferimento per l’intera isola. Come si può leggere dal sito web, l’hotel ha ospitato personaggi del calibro di Alberto Moravia, Jean Paul Sarte, Elsa Morante e Totò. Ancora oggi la Casa è frequentata da attori, sportivi ed altre persone di spicco.        

La prestigiosa vinoteca isolana è guidata dal giovane manager Francesco Antinucci che, con impegno e passione, si occupa in prima persona della gestione del locale e dello staff dedicato. Via Orlandi è il corso principale di Anacapri, in pieno centro storico. Un valore aggiunto per il Wine Bar che sin dalla sua apertura coniuga tradizione e modernità. “La felice risposta del pubblico mi fa sperare che la vinoteca possa espandersi in futuro, senza porsi limiti”, afferma con entusiasmo Francesco.

Il giovane manager Francesco Antinucci. A destra, con il bartender Francesco Vallone.

Parola d’ordine: selezione

La Zagara pensa e progetta in grande, come si addice ad una location del peso di Anacapri. Le etichette proposte arrivano quasi a cinquecento e la carta dei vini al calice cambia settimanalmente. L’intenzione è quella di variare, mai abituarsi, offrire novità, suscitare l’interesse dei clienti. Per questo la vinoteca ha elaborato anche un menù ad hoc per i cocktail, abbinabili a piatti sfiziosi e con materie prime pregiate.

L’aperitivo può essere accompagnato da un gustoso fritto misto napoletano, da gamberi in tempura o anche da taglieri di salumi e formaggi selezionati. Proprio il concetto di selezione è al centro dell’idea di Francesco. “Selezioniamo i migliori champagne e vini provenienti dall’Italia e dall’estero. Lo stesso facciamo per il gin, toniche e altri cocktail, così da offrire al cliente un’esperienza piacevole e da ricordare”. Il successo della vinoteca si deve anche a Francesco Vallone, talentuoso bartender del locale che, insieme al manager, cura la parte dei cocktail e dei drink.   

La scelta si estende a tapas, tacos di tonno, tartare di manzo e, soprattutto, al sempre gradito hamburger. L’accoppiata aperitivo e maxi panino da condividere sui social è ormai un must tra i più giovani. Al Wine Bar La Zagara si possono assaggiare anche burger di ricciola e bagel con squisito pastrami. Il merito di tanta qualità è dello chef Davide Ciavattella che si occupa pure del citato ristorante La Zagara. 

Un giovane Wine Bar Manager

Nonostante le ridotte dimensioni l’isola di Capri è tra le più note e visitate, sia da italiani che da turisti stranieri. Il massiccio afflusso di persone in luoghi dell’ecosistema delicato rappresenta una delle tante sfide del settore turistico, cui quello della ristorazione è profondamente intrecciato.

Francesco, esperienza alla mano, affronta il tema della gestione degli imponenti flussi turistici, dovuti al venir meno delle restrizioni da Covid. “Siamo tornati ai ritmi precedenti all’emergenza e questo ci rende felici. Per fortuna lavoriamo a pieno regime. Posso contare su uno staff giovane e dinamico”. 

Francesco non è solo colui che da anni gestisce il Wine Bar di Casa Mariantonia. È molto di più. “Ho studiato da sommelier a Firenze ma poi è arrivata la pandemia. Le difficoltà non mi hanno fermato: ho continuato il percorso a Sessa Aurunca, nel mio territorio d’origine, con l’AIS di Caserta”. Il giovane manager ha raggiunto anche il terzo grado di sommelier. 

Essendo il responsabile del Wine Bar La Zagara da sei anni, si può dire che Francesco l’ha visto nascere. “Praticamente seguo le vicende della vinoteca dall’inizio. Sono cresciuto insieme a questo progetto e con esso voglio andare ancora più avanti”.

La Zagara Wine Bar

Via Giuseppe Orlandi 180, Anacapri (NA), 80071

Sito web

Facebook

Instagram

Casa Mariantonia Small Boutique Hotel

Via Giuseppe Orlandi 180, Anacapri (NA), 80071

Tel.: +39 081 8372923 – Whatsapp +39 335 5641902 – Fax: +39 081 8372758

info@casamariantonia.com

The following two tabs change content below.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.