Le Lasagne

Origine

Le lasagne sono tra i piatti più amati da grandi e piccini. Strati e strati di pasta fresca che vengono alternati a un ricco e gustoso ripieno a base di carne, ragù e besciamella.

Le lasagne erano conosciute già ai tempi dei Romani con il nome di che indicava una sfoglia sottile a base di farina di grano e cotta in forno.

Iniziarono a diffondersi a partire dal Medioevo, per poi assumere una forma più “concreta” durante il Rinascimento in Emilia, patria della pasta all’uovo.

Si era diffusa, infatti, una ricetta (contenuta nel “Libro di cucina del secolo XIV” del 1863 di Francesco Zambrini) che prevedeva l’alternasi di strati di pasta e formaggio. Questa ricetta diventerà poi “definitiva” quando arriverà a Napoli e si aggiungerà la salsa di pomodoro.

A Napoli, nel 1634, era iniziato a circolare il libro “La Lucerna de corteggiani” in cui era contenuta la ricetta delle “lasagne mozzarella e cacio”: era la prima volta che si aggiungevano dei latticini.

In seguito viene aggiunta anche la passata di pomodoro, dando così vita alla lasagna odierna.

Lasagne e varianti

Oggi le lasagne sono un piatto talmente diffuso, che non esiste più una vera e propria “ricetta”. Ogni regione, città, paese e famiglia custodisce gelosamente la propria ricetta e sono tutte buonissime.

Tuttavia, alcune differenze le si possono notare. Per esempio, a Bologna, la lasagna è fatta con la sfoglia agli spinaci, quindi di colore verde e il ripieno è il ragù bolognese che a differenza di quello napoletano contiene latte.

Quella Napoletana è invece fatta con un sfoglia molto più ruvida e porosa, così da “trattenere” meglio il sugo e nel ripieno si trovano, tra le varie cose, anche salsiccia, mozzarella e uova.

Ma esistono innumerevoli varianti: le lasagne possono essere farcite anche con insaccati e besciamella o con verdure o addirittura con il pesce.

Non c’è, insomma, limite alla fantasia e alle sperimentazioni, solo una cosa è certa: le lasagne sono buonissime!

The following two tabs change content below.

Simona Celentano

Sono un'appassionata di scrittura e libri. Mi interessa anche il cibo, specialmente ciò che riguarda le origini storiche e le tradizioni che accompagnano un piatto.

Ultimi post di Simona Celentano (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *