L’Hotel Mediterraneo Sorrento ottiene “una chiave” della prestigiosa Guida Michelin

L’Hotel Mediterraneo a Sant’Agnello riceve un importante riconoscimento, una chiave come “soggiorno speciale” all’interno della prima Guida Michelin dedicata all’hotellerie. Come le Stelle MICHELIN per i ristoranti, le Chiavi MICHELIN individuano l’eccellenza nell’esperienza alberghiera. Si tratta di luoghi che contribuiscono in modo significativo all’esperienza del viaggio, scelti e selezionati per: eccellenza nell’architettura e nel design degli interni; individualità, personalità e autenticità; qualità e solidità del servizio, del comfort e della manutenzione; rilevanza della struttura nell’ambito della località in cui si trova ed coerenza tra il prezzo e l’esperienza offerta.

IL DIRETTORE

Pietro Monti – Direttore Sales & Marketing – “È un riconoscimento che ci riempie di orgoglio! Un altro tassello in un percorso dove siamo cresciuti in modo continuo, sostenibile ed inclusivo.

Quando ho iniziato a lavorare in hotel avevamo tre stelle e la gestione era a carattere prevalentemente familiare, ma già volta all’ospitalità che fa parte del nostro dna e di questo territorio che fa turismo da 400 anni. Abbiamo investito anno dopo anno nella struttura, nella formazione, nostra e dei nostri collaboratori che rappresentano il nostro asset più prezioso, avendo come obiettivo principale la soddisfazione del cliente.

Con la quinta stella nel 2021 abbiamo raggiunto un primo traguardo importante e la chiave Michelin arrivata quest’anno è un’altra tappa in questo viaggio. 

La nostra volontà è quella di continuare a lavorare per accogliere al meglio i nostri ospiti e rendere il Mediterraneo un punto di riferimento nell’ospitalità di lusso italiana che non ha eguali nel mondo.

Il claim del Mediterraneo è, infatti, “tutta un’altra storia”: quella che declina l’originale ospitalità di “Nonna Etta” in un concept moderno di hotel lussuoso e dal carattere internazionale. L’hotel è tutt’oggi una “grande casa”, dove far sentire tutti a proprio agio, un luogo inclusivo, di aggregazione in cui passare momenti di divertimento e relax.
Lo staff del Mediterraneo è uno dei punti di forza proprio perché riesce a trasmettere agli ospiti il senso di un’accoglienza autentica e calorosa.

IL DESIGN

Al Mediterraneo il design moderno sposa i colori e i materiali tipici del territorio, per dar vita ad uno stile senza tempo, che contraddistingue le 55 camere, le 4 Junior Suites e le 2 family suites, e che è valso all’hotel il Premio “LIV Hospitality Design Awards” nel 2021.

Inserito dal 2023 nella prestigiosa collection “Autentico” di hotel italiani di lusso, indipendenti, che si distinguono per la loro “personalità” ed “accoglienza unica” l’Hotel Mediterraneo Sorrento offre l’eleganza del passato assieme ai piaceri più moderni, dove la vera ospitalità è tutta un’altra storia; perché come in tutti i capolavori, le mode cambiano, ma lo stile è eterno!

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *