O’ Curniciell pizzeria

Dalla scaramanzia di Fulvio Morgera e dalla passione per la pizza napoletana cotta in forno a legna nasce nel 2020 la pizzeria O’ Curniciell

Il nome “curniciell” nasce dalle origini napoletane e dalla scaramanzia, quindi, quale simbolo migliore se non il “corno” napoletano la cui forma rappresenta il fallo di Priapo, il dio della prosperità, che i greci pensavano proteggesse proprio dalla cattiva sorte.

“Tuosto, stuorto e cu’ ‘a ponta” – rigido, cavo, storto e a punta – così la tradizione partenopea vuole il curniciello portafortuna, che deve essere rigorosamente ricevuto in regalo e mai acquistato!

Situata a Nocera Inferiore, provincia di Salerno, la pizzeria O’ curniciell nasce dalla passione di Fulvio che a 15 anni inizia a lavorare nelle pizzerie, prima come ragazzo che consegna le pizze e, successivamente, come pizzaiolo.

Tutto è avvenuto naturalmente, Fulvio inizia ad appassionarsi sempre più e decide di imparare il “mestiere”, così la prima pizzeria nasce a Salerno che decide poi di chiudere dopo 4 anni per varie ragioni tecniche e personali, aprendo successivamente questa attuale a Nocera Inferiore.

Inizia il suo percorso, con l’aiuto della moglie in pieno periodo lockdown, inizialmente con un menù basico in quanto lavoravano solo d’asporto e successivamente con vari menù rispettando la stagionalità dei prodotti.

O'-curniciell-pizzeria-
O'-curniciell-pizzeria-

Fulvio sceglie personalmente le materie prime ed eventualmente i suoi fornitori per garantire ai suoi clienti sempre freschezza e materie prime eccellenti, in un locale di circa 50 posti, in stile classico-moderno.

O'-curniciell-pizzeria-

La leggerezza dell’impasto e pizze con gusti innovativi

Fulvio per i suoi impasti utilizza due farine tipo zero differenti, una più forte ed una più debole, sia in estate che in inverno, con le stesse ore di maturazione, puntando sempre alla leggerezza dell’impasto e alla qualità dei prodotti.

Tra le pizze che più hanno riscontrato successo e grande richiesta c’è la “curniciell” fatta con crema di patate, provola di Agerola, nduja di Spilinga, pecorino romano e lardo di maialino nero Casertano.

O'-curniciell-pizzeria-

Va tantissimo anche la “cinghiale nel viola” che è a base di crema di patate viola, salsiccia di cinghiale, fior di latte, silano affumicato sciolto dal cameriere al tavolo con il cannello e con un olio strong itran’s dell’azienda agricola Madonna dell’Olivo di Antonino Mennella.

O'-curniciell-pizzeria-

Ed ancora la pizza “montana” che ha una base di crema di porcini freschi, culatello, fior di latte e all’uscita del caciocavallo podolico.

O'-curniciell-pizzeria-

Non solo pizza, ma anche fritti ed obiettivi futuri

Oltre alle pizze, c’è una vasta scelta dei fritti come i panzarotti, montanare, frittatine, tutto preparato da loro e nulla di surgelato.

O'-curniciell-pizzeria-
O'-curniciell-pizzeria-
O'-curniciell-pizzeria-

Attualmente Fulvio si dedica a curare nei minimi dettagli questa pizzeria, crescendo sempre più a livello di clientela e successivamente conta di ampliare il locale stesso e di inserire anche la scelta del senza glutine.

O'-curniciell-pizzeria-

O’ curniciell pizzeria

Via Napoli, 6

Nocera Inferiore (Sa)

Cellulare  329 07 27 655

Telefono  081 92 52 89

Sito web: pizzeriaocurniciell.it

Pagina Instagram: o curniciell

Pagina Facebook: o curniciell

Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina Instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

The following two tabs change content below.
Mi appassiona tutto ciò che è cibo, dal cucinarlo al mangiarlo, fino allo sperimentare e avere sempre fame di conoscenza, perché ad esso si legano tradizione, cultura e socializzazione di ogni luogo. Se vi fa piacere seguitemi sulla mia pagina instagram cuciniamobyanna (le ricette di Anna).

Ultimi post di Annamaria Leo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *