Singita Miracle Beach, angolo di paradiso del litorale romano

Sul litorale romano c’è il Singite Miracle Beach per un’esperienza di gusto immersi nella sabbia

Singita è un termine hawaiano che rappresenta perfettamente il meraviglioso angolo di paradiso di cui parliamo oggi: significa infatti miracolo. Nel cuore del litorale romano a Fregene, da venti anni questo beach bar (Singite Miracle Beach) si conferma come il place to be per gustare un cocktail dai sapori di terre lontane o delle gustose e fresche bowl hawaiane, insalate coloratissime e ricche di sapori inaspettati.

Singita-Beach

Frutto dell’idea dei tre soci fondatori: Luca Iacoponi , Marco Falsarella , Claudio Serafini visionari ed intraprendenti imprenditori. Il Singita Miracle Beach vuole portare le suggestioni di terre lontane a due passi da Roma. Obiettivo del Singita Miracle Beach è quello di diffondere a livello nazionale ed internazionale un nuovo concept di beach bar e beach entertainment. Un locale capace di unire la semplice fruizione balneare fatta di sole, mare e relax con l’offerta magica e miracolosa di esperienze polisensoriali.

Una delle esperienze più emozionanti alla quale sono abituati i clienti del Singita Miracle Beach è il rito dell’applauso al tramonto; mentre il sole pian piano cala sul mare quasi fino a fondersi con l’acqua viene suonato il bong che accompagna ritualmente la fine della giornata ed onora misticamente il tempo che passa.

Le proposte food

Situato nel cuore del Villaggio dei Pescatori, il Singita Miracle Beach è stato premiato come il locale che meglio incarna il concetto di Beach Bar in Italia. È inteso come struttura che, al di là del semplice stabilimento balneare con ristorante, da grande valore all’accoglienza degli ospiti.

La proposta in cucina spazia dai sapori del Messico, delle hawaii, dell’India, della Grecia ispirandosi ad una filosofia in cucina che ha come obiettivo la contaminazione del cibo mediterraneo con influenze esotiche. Il cavallo di battaglia della proposta menu è indubbiamente rappresentato dal tris di friselle che si può comodamente gustare sui tappeti riservati sulla spiaggia. Dalle insalate alle bowl hawaiane: riso, tartare di pesce, avocado ed arricchite da coloratissime ingredienti, il Jaipur curry rise speziato ed il velvet polpo: insalata di polpo alla mediterranea proposto in più versioni.

Drink&Cocktail

Un’attenzione particolare è riservata alla proposta cocktails per l’aperitivo che è stato riproposto anche durante degli eventi spettacolari in versione Circus, ispirandosi alle atmosfere rarefatte e sognanti dei film felliniani o durante i Dias des Los Muertos. Nasce così la bicicletta con aranciata amara, vodka, amaretto, mango e lime. La plage con gin, frutti di bosco, limone e soda; La Sirens call con spiced rhum, orzata, cannella, lime e ginger beer. Tutti nati dalla mente dei bartender del Singita Miracle Beach che si conferma in assoluto una vera e propria esperienza di gusto, emozioni, atmosfere di terre lontane e sogni.

Bowl-singite-miracle-beach

via silvi marina 223 vicino il villaggio dei pescatori

orari:dal lunedi alla domenica 9-mezzanotte

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.