Taverna Il Tiesto: La più autentica espressione di bontà

Taverna Il Tiesto: la più autentica espressione di bontà

Il Tiesto nasce da un’esigenza di portare un tipo di cucina basato sulla tradizione formiana e laziale, in un contesto cittadino in cui non era stata ancora sviluppata da nessuno“. Sono le parole di Selwin Palmaccio, titolare della Taverna Il Tiesto, situata nel quartiere storico di Sant’Erasmo, Formia, provincia di Latina, nel basso Lazio. “Vogliamo riscoprire la cucina del Lazio, vogliamo riproporre i piatti tradizionali dei nostri nonni, vogliamo far incontrare i sapori di ieri con quelli di oggi“, ci confida il comproprietario Edwin Palmaccio.

Le origini del nome

Per il nome abbiamo deciso di trarre ispirazione da un tipico piatto formiano, il Tiesto” – rivela Edwin Palmaccio. Il Tiesto è, infatti, un tipico piatto contadino, realizzato durante la Seconda guerra mondiale per sopperire alle gravose difficoltà economiche del periodo di guerra: uno strato di patate, pomodorini, melanzane e mezzi paccheri messi a crudo in forno. Il piatto diventa, pertanto, simbolo della taverna, volta a regalare, attraverso i suoi piatti, i valori della storia culinaria del luogo. Un ristorante riconoscibile, con un proprio brand idendity, diffondendo la propria cultura culinaria di alto livello attraverso i social. “Voglio unire l’esperienza culinaria con quella culturale, e sto studiando e lavorando per raggiungere questo obiettivo” confida Selwin Palmaccio.

Taverna Il Tiesto, Largo S. Anna, 04023 Formia LT

Il percorso culinario

Il percorso culinario del Tiesto è una viaggio nello spazio e nel tempo, alla ricerca della più autentica espressione di bontà. Le tipicità stagionali del basso Lazio si uniscono ai più famosi piatti della tradizione romana. Saremo deliziati, infatti, dalla loro parmigiana che rispetta l’antica tradizione romana. Viaggeremo con le loro polpette cacio e pepe, con un’aggiunta di mentuccia che dona freschezza al formaggio. Saremo stupiti, infatti, dalla golosità della loro carbonara, della loro cacio e pepe con fiori di zucca e del loro spaghetto al pomodoro emulsionato. E non bisogna dimenticare il loro cavallo di battaglia per i primi: la Pistacchiosa, una calamarata con pesto di pistacchi di Bronte, guanciale croccante e cranch di pane fritto.

I proprietari, Edwin e Selwin Palmaccio sono, inoltre due ottime guide, consigliando al commensale la scelte più giusta per godere in questo percorso culinario, che nobilita il foodporn: “Il nostro foodporn è il vero godimento del cibo, un foodporn sano, laziale e tutto nostro”, osserva Selwin Palmaccio. “E per concludere il viaggio nel nostro foodporn consigliamo il nostro tiramisù al pistacchio, presentato nella moca. È un dolce rivisitato, secondo la ricetta segreta della nostra famiglia” – si confidano i due proprietari.

Tiramisù al pistacchio di Taverna Il Tiesto

In continua evoluzione

“Oggi mi sto reinventando. Sto facendo, infatti, dei lavori al Tiesto. Voglio renderlo un posto sempre più riconoscibile, andando a rafforzare il nostro brand idendity. Stiamo lavorando per rendere l’ambientazione del locale simile ai vicoletti del nostro quartiere Sant’Erasmo. È come se non uscissi mai dai vicoletti: sta diventando un ambiente non solo culinario, ma anche culturale, da far conoscere attraverso le nostre pagine social. Nella giornata di domenica, inoltre, il mio ristorante deve trasformarsi in un antico presepe vivente popolare: voglio chiedere alle sagge vecchiette del quartiere di fare la pasta fatta in casa davanti i clienti, per trasportare il mio cliente nel sogno di un’antica Formia”, ci confida Selwin Palmaccio gli obiettivi futuri del Tiesto.

Rimane stupito, poi, del grande successo che sta avendo il locale: “Ho avuto come ospiti questa estate giovani artisti come Paky, Rossella Essence, MamboLosco e Yung Snap che ci hanno calorosamente ringraziato. Ma ogni cliente per me è importante, la sua opinione per me ha sempre valore. Poi, una volta che il brand idendity del Tiesto si sarà stabilizzato, potremmo aprire qualcos’altro, ma non nella zona di Formia. Non so dove, le cose capitano nel momento.”

Valori, tradizione, novità, storia, social, gusto, bontà. I cinque motivi per venire qui, a Taverna Il Tiesto, in cui si riscopre la vera cucina del Sud pontino.

TAVERNA IL TIESTO

Largo S. Anna, 04023 Formia, Provincia di Latina, Lazio

3278879829

TITOLARI: EDWIN E SELWIN PALMACCIO

APERTO DAL GIOVEDÌ AL SABATO DALLE 20 ALLE 23.30 E LA DOMENICA DALLE 12 ALLE 14.30

Pagina Facebook di Taverna Il Tiesto: Clicca qui

Pagina Instagram di Taverna Il Tiesto: Clicca qui

The following two tabs change content below.

Antonello Costa

Ultimi post di Antonello Costa (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *