sala-interna-gonia

GABRIELE DICARLO, IL PIZZAIOLO 

Gabriele Dicarlo è un pizzaiolo “dal cuore salentino”. Ha 46 anni e vive nel brindisino dove esercita, da più di 10 anni ormai, la professione di pizzaiolo. Ha iniziato a lavorare prestissimo, non ancora maggiorenne trascorre i fine settimana e le estati tra un ristorante e l’altro, “imparando a muoversi piano piano sul banco delle pizze”. Gabriele inizia a fare il pizzaiolo quasi per caso; stendere le pizze lo diverte.

Il suo percorso nell’arte bianca inizia ufficialmente nel 1999 e continua fino al 2004, quando decide di aprire la sua pizzeria, Gonia, che ancora oggi gestisce insieme a sua moglie. Nel tempo, Gabriele ha assecondato i ritmi del “mondo pizza” in continua evoluzione, non solo aggiornandosi ma soprattutto sperimentando e ricercando nuove tecniche e anche nuovi ingredienti, in primis la farina. Il confronto e il dialogo con i “colleghi pizzaioli”, non è mai mancato durante l’esperienza professionale di Gabriele Dicarlo. 

LA PIZZA DI GABRIELE DICARLO 

La pizza di Gabriele Dicarlo “è una napoletana doc che porta con sé anche un pezzo del Salento”. L’impasto è diretto; il lievito è di birra. La tecnica utilizzata durante per la preparazione è quella dell’autolisi. La maturazione dura almeno 24 h; l’idratazione varia dal 67% al 70%. Il peso di ogni panetto è pari a 280 gr.

Per il topping, Gabriele sceglie soprattutto i prodotti tipici della sua terra, senza rinunciare a quelli campani. Il cornicione “è ben strutturato e mostra una bella alveolatura”. La cottura della pizza avviene in un forno a gas. La quadrifoglio, è la “pizza 4 gusti, uno per ogni foglia”: pomodorino di Manduria e mozzarella di bufala DOP; datterino giallo e olive Celline di Nardò; crema di radicchio e speck del Sud Tirolo IGP; pesto di basilico e guanciale al pepe stagionato. 

“GONIA”, LA PIZZERIA ALL’ANGOLO  

“Ngogna”, direttamente dal dialetto salentino, è la parola da cui deriva il nome della pizzeria di Gabriele Dicarlo, “Gonia“, letteralmente “angolo”. Il locale di Gabriele è situato proprio “ad angolo”, al civico 39 di Via Foggia, nel brindisino. Le sale sono due e “l’angolo della pizza” è ovviamente a vista. L’atmosfera è molto familiare e si respira un clima davvero piacevole: 70 persone circa, prendono volentieri posto tra un primo spazio interno, in tipico stile country, e un secondo ambiente, arredato seguendo un gusto prevalentemente rustico.

I dettagli che decorano la pizzeria Gonia, testimoniano la vera identità di una pizza nata nel Salento: dalle alte anfore in terracotta, gli orci e i vasi che catturano subito l’attenzione, alle mattonelle in ceramica dipinte a mano, che creano un contrasto netto sorprendendo così il commensale. Le sedie e i tavoli in legno color noce, e il particolare dei mattoni sulle pareti, descrivono un ambiente sano e confortevole. 

GABRIELE DICARLO  

340 415 9916 

pizzeriagonia@libero.it 

TITOLARE E PIZZAIOLO PIZZERIA GONIA 

VIA FOGGIA, 39 – 72023 MESAGNE (BR) – PUGLIA 

Facebook: Gabriele Dicarlo 

The following two tabs change content below.

Felicia Mercogliano

Quando scrivo sono consapevole del gesto che sto per compiere ma non delle parole che userò. La mente si apre, i pensieri volano via, le parole arrivano a destinazione in un modo così naturale, il che mi sorprende ogni volta. Amo scrivere su carta, usare la penna, una matita, i colori. Sulla mia scrivania c’è sempre almeno un libro, la sua presenza mi sprona a fare di più e ogni volta meglio. Il contatto materiale per me è liberatorio, questo mi emoziona.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *