“Pizzeria Gli Artigiani”, a Giugliano la pizza diventa un’esperienza di gusto unica

A Giugliano la Pizzeria Gli Artigiani di Gianluigi Rispo porta avanti un nuovo “concept”.

In via Santa Rita da Cascia 13, a Giugliano, si trova la Pizzeria Gli Artigiani, dove si viene accolti da un personale molto accogliente in un locale dall’interior design industriale.

Ed è proprio il giovane titolare e fondatore Gianluigi Rispo a parlarci della sua idea di fare pizzeria.

pizzaiolo-gianluigi-rispo
Pizzaiolo Gianluigi Rispo

Guadagnarsi gli attrezzi del mestiere

Il pizzaiolo Rispo, data la sua innata passione per la cucina, inizia la gavetta in un ristorante di famiglia.

Lì lavora come cameriere e tutto fare, ma col tempo e con l’esperienza si guadagna l’ambito posto sul bancone delle pizze.

Inutile dire che da quel momento in poi non ha lasciato più quel mondo.

Anzi, ha migliorato le sue conoscenze, studiando e sperimentando.

Nel 2015 Gianluigi e la sua famiglia rilevano una pizzeria d’asporto e nel 2018 nasce Gli Artigiani.

Il locale viene completamente rimesso a nuovo per dare la possibilità di accogliere i clienti in sala e far assaggiare comodamente la sua idea di pizza gourmet.

Gianluigi racconta la genesi del locale: “Il nome del locale nasce un po’ per gioco e un po’ dal fatto che tutte le preparazioni e i topping sono pensati e realizzati da noi in modo curato e artigianale“.

I nomi delle pizze, invece, vengono da quelli degli attrezzi che un artigiano può possedere nel suo laboratorio.

pizza-margherita
Margherita

Cosa c’è a tavola

Rispo spiega così: “La nostra filosofia di pizzeria è molto lontana da quella classica. Vogliamo rendere la nostra pizzeria un luogo dove mangiare significa provare un’esperienza unica. Un locale in cui si propone una pizza dal cornicione alto, soffice e fragrante. Inoltre da circa un anno abbiamo introdotto nel menu anche la pizza al padellino a doppia cottura.”

Ma ciò che rende speciali le pizze è la scelta degli abbinamenti e delle materie prime.

Gianluigi confessa che “le materie prime devono essere rigorosamente di alta qualità per mantenere il sapore e non avere brutte riuscite in cottura, ma tendenzialmente per gli abbinamenti mi lascio trasportare dai miei viaggi, dove faccio esperienze nuove e trovo sempre nuovi spunti per sperimentare“.

essenza-di-gamberi
Essenza di Gamberi

Per le sue pizze Gianluigi utilizza una tecnica messa a punto e tanta lievitazione: “Uso un prefermento prodotto con farina di grani antichi, che fermenta 24 ore. Trascorso questo tempo, aggiungo farina di tipo 0 a basso indice glicemico e porto tutto al 75-79% di idratazione. L’impasto lievita per ulteriori 24 ore.
Questa tecnica conferisce una fragranza e un profumo unico alla mia pizza.

Cosa c’è in menu

In menu troviamo tanti colori e tanti abbinamenti audaci.

Partendo dagli antipasti: da assaggiare assolutamente i cray roll con pane in cassetta, coleslaw e carpaccio di gambero rosso e l’Essenza di Gamberi con bisque di gamberi, crema di provolone, polvere di prezzemolo e scorzette di limone.

pizza-scalpello
Pizza Scalpello

Non possono mancare poi i fritti rivisitati e le montanarine.

Le pizze invece sono chiamate Strumenti all’opera, intendendo le pizze gourmet, e Strumenti senza tempo riferendosi alle pizze classiche rivisitate.

Consigliata da Rispo la Scalpello: pulled pork speziato e cotto a bassa temperatura, crema di mela annurca, cheddar fuso, lamella di mela annurca croccante e peperoncino.

Obiettivi chiari e ambizioni

L’obiettivo prefissato da Gianluigi e dal suo staff è quello di puntare in alto e avere riconoscimenti per la qualità e lo studio del prodotto che propongono.

E, naturalmente, migliorarsi sempre.

Pizzeria Gli Artigiani

Via Santa Rita da Cascia, 13, Giugliano (NA)

Tel: 081/5061549

IG: Gli Artigiani

FB: Gli Artigiani

The following two tabs change content below.
Nasco a Napoli, classe '92, vivo a Bergamo, sono architetto e artista. Leggo, scrivo articoli e poesie, dipingo e progetto. Il mio sito personale: http://www.vincenzopetrone.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *