Domenico Savio Pezzella porta in tavola i sapori del Sud

Domenico Savio Pezzella, executive chef di tre strutture a Marina di Varcaturo.

In Via Licola Mare, a pochi metri l’una dall’altra, si trovano il Sohara Luxury Club, il Demodè Cool Restaurant e il Maris Eventi. È in queste strutture, con cui collabora da due anni, ma soprattutto al Demodè Cool Restaurant, che esce fuori l’espressione più autentica della cucina di chef Domenico Savio Pezzella.

LA FILOSOFIA DI CUCINA DI DOMENICO SAVIO PEZZELLA

Domenico, campano, 35 anni, ha intrapreso da piccolo la carriera culinaria. Ha frequentato l’istituto alberghiero e ancora oggi, dopo anni di sacrifici ed importanti esperienze, tra cui 6 anni in Sicilia, continua sempre ad aggiornarsi, anche attraverso corsi di formazione privati. Secondo Domenico infatti “uno chef deve saper fare tutto o, comunque, deve avere conoscenza su tutto”.

Dalla panificazione alla pasticceria, ogni prodotto è realizzato dalle sue brigate: pane, grissini, panettoni, colombe, ma anche la piccola pasticceria e le torte scenografiche.

La base della sua cucina è la tradizione, a cui è fortemente legato.

Il filo rosso che lega tutti i suoi piatti è la cucina mediterranea, che trasforma e innova, cercando di creare accostamenti più azzardati, senza mai esagerare e senza tralasciare uno studio attento e meticoloso.

Lavora prettamente con il made in Italy, utilizzando prodotti a km 0 e presìdi Slow Food.

Ma una particolare attenzione è rivolta alle materie prime del territorio, soprattutto quello campano e siciliano, perchè, come afferma: “Unendo questi prodotti, quelli del Regno delle due Sicilie, si riesce a creare piatti unici”.

I PIATTI DI DOMENICO SAVIO PEZZELLA

Domenico non segue uno standard ma lavora molto d’istinto, cercando di dare sempre il massimo.

C’è, tra tutti, un piatto a cui è molto affezionato: la scatola dei ricordi, chiamato così proprio perché legato ad un ricordo d’infanzia.

Da piccolo coltivavo fagioli con mio nonno e mi ricordo che un giorno mi regalò una scatola, che conteneva dentro un’altra scatola. Nella prima c’erano dei fagioli e nell’altra una sorpresa. Questo ricordo mi ha portato a creare un nuovo piatto che rappresentasse sia il colore dei fagioli, sia quella scena vissuta da bambino”.

Così è nato questo piatto, caratterizzato appunto dal colore verde che rappresenta i fagioli e con l’aggiunta di scarole, baccalà e alici di Cetara.

Tutti i piatti proposti seguono la tradizione, ma con un tocco innovativo. Ne sono un esempio gli spaghetti aglio e olio, piatto che Domenico rivisita più spesso. Proposto in varie soluzioni, con crema di taralli, con gambero rosso di Mazara e gambero blu della Nuova Caledonia, riesce a soddisfare i palati di tutti.

L’obiettivo di Domenico è quello di far scoprire nuovi sapori, nuovi abbinamenti, nuovi accostamenti, cercando di creare qualcosa di unico, diverso dall’ordinario. Ma, soprattutto, quello che Domenico vuole trasmettere attraverso i suoi piatti è l’amore per ciò che fa.  

Ed è proprio l’amore e la passione che mette nel suo lavoro a rendere unica la sua cucina.

LE STRUTTURE

Il Sohara Luxury Club, d’estate un lido balneare, è una struttura multifunzionale che si occupa di eventi di vario genere, ma che offre anche un servizio alla carta sulla terrazza panoramica affacciata sul mare.
Via Licola Mare,131, 80014 Lido di Licola NA

Il Maris Eventi è una struttura dedicata prettamente alla banchettistica: Via Licola Mare, 196, 80014, Marina di Varcaturo NA

Il Demodè Cool Restaurant è esclusivamente un ristorante “gourmet”: Via Licola Mare,196, 80014, Marina di Varcaturo NA

Sito web: sohara demoderestaurant

IG: domenicosaviopezzella demode_coolrestaurant sohara_luxuryclub mariseventi

FB: domenico.s.pezzella. demodecoolrestaurant SoharaLuxuryClub

The following two tabs change content below.

Melissa Piccione

Melissa, siciliana. Sono una sommelier AIS e WSET, laureata in Scienze della Comunicazione e studentessa di Scienze filosofiche, con un Master in Giornalismo Enogastronomico. Le mie passioni? Vino, cibo e scrittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *