La pizza di Petr Soukal è un omaggio contemporaneo all’Italia

ESTATE IN PUGLIA è la pizza di Petr Soukal dedicata alla bella stagione italiana

PETR SOUKAL, IL PIZZAIOLO
Petr Soukal è un giovane pizzaiolo di 34 anni della Repubblica Ceca, innamorato dell’Italia e della sua buona cucina. Sette anni fa decide di aprire un negozio di prodotti alimentari italiani, che comprava personalmente in Italia e direttamente dai produttori. Due anni dopo, Petr insieme al suo attuale socio trasforma quel negozio in pizzeria. Questa decisione lo spinge “a voler imparare tutto sulla pizza napoletana”. Luigi Castaldo della pizzeria ‘O Gemell di Casalnuovo di Napoli è stato il suo primo maestro; da lui ha appreso le nozioni di base per realizzare la pizza napoletana. La “formazione italiana” di Petr continua al Liceo della Pizza di Vico Equense, con Valerio Iessi e Daniele Ferrara, pizzaioli e istruttori del corso avanzato sugli impasti indiretti; poi, Petr frequenta il corso di Raffaele Bonetta sulla pizza contemporanea, all’Accademia Nazionale Pizza DOC di Nocera Inferiore.

LA PIZZA DI PETR SOUKAL
La pizza di Petr Soukal è “un omaggio contemporaneo all’Italia”. Il lievito è di birra, fresco; le ore di lievitazione sono 48. Ad una prima fase di fermentazione di 20/24 ore, segue la formatura dei panetti dal peso di 270/280 gr. Poi, inizia la fase della maturazione che dura altre 24 ore. L’impasto è indiretto. L’idratazione è pari al 72-75%. Il cornicione è alto e vuoto. Per il topping, Petr utilizza soprattutto prodotti di nicchia tipici italiani e campani, come i pomodorini del piennolo del Vesuvio o il parmigiano reggiano di vacca bianca modenese. La cottura avviene in un forno a legna tradizionale. ESTATE IN PUGLIA è la pizza dedicata alla bella stagione italiana: alla base un pesto homemade di basilico e menta, pomodorini rossi e gialli semisecchi, il prosciutto di Parma e una burrata locale.

PIZZERIA “DA PIETRO” – PIZZA NAPOLETANA
“Da Pietro” è la prima pizzeria napoletana della città di Pzlen, in Repubblica Ceca. Il titolare è Petr Soukal, che ha dato volutamente alla sua attività un nome italiano, proprio il suo. Come la pizza anche la pizzeria è un autentico inno all’Italia ma soprattutto alla città partenopea. Le pareti sono blu, come il mare di Napoli; mentre immagini iconiche di Sophia Loren, Maradona, Totò e foto still-life di pomodori, bufale e campi di grano, riempiono tutto il locale di napoletanità e di Made in Italy. Il forno a legna è in bella vista, quasi ruba la scena nella sala interna dove trovano posto 46 ospiti. All’esterno invece, possono accomodarsi 63 persone. Lo stile degli ambienti è di tendenza: l’arredamento con dettagli in legno è moderno ed originale; l’atmosfera è curata e piacevole. Per Petr la pizza “è il cibo del popolo”, e la prepara tutti i giorni, a pranzo e a cena, per i suoi clienti affezionati.

PETR SOUKAL
608 249 000
info@dapietro.cz

TITOLARE E PIZZAIOLO PIZZERIA “DA PIETRO” – PIZZA NAPOLETANA
SMETANOVY SADY, 4 PLZEN – REPUBBLICA CECA
Facebook: Petr Soukal
Instagram: petrsoukaldapietro

The following two tabs change content below.

Felicia Mercogliano

Quando scrivo sono consapevole del gesto che sto per compiere ma non delle parole che userò. La mente si apre, i pensieri volano via, le parole arrivano a destinazione in un modo così naturale, il che mi sorprende ogni volta. Amo scrivere su carta, usare la penna, una matita, i colori. Sulla mia scrivania c’è sempre almeno un libro, la sua presenza mi sprona a fare di più e ogni volta meglio. Il contatto materiale per me è liberatorio, questo mi emoziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.