Pizzeria Tucci’s: quando il cibo diventa convivialità

Gli antichi romani lo chiamavano “convivium“. Era proprio questo il momento in cui, ai tempi della Roma imperiale, ci si riuniva in un ricco banchetto, pretesto per feste, chiacchierare, distrarsi dalle fatiche del lavoro e, a quei tempi, dalle battaglie in atto e dagli impegni politici. È questo lo spirito con cui nasce il concept di Tucci’s, nuova e interessante realtà gastronomica nel cuore del quartiere Chiaia, ricco di bon ton e di vivacità serale sul modello di Barcellona.

Frutto di un’antica e mai sopita passione del famoso attore napoletano Patrizio Rispo, volto noto della storica fiction “Un posto al Sole“, Tucci’s nasce da una sua idea in collaborazione con due amici: Mimmo Esposito ed il pizzaiolo Ciro Tutino. Entrando, si percepisce un’aria diversa dalle pizzerie standard: un bellissimo e curato bancone centrale, che invita ad una piacevole conversazione davanti un buon cocktail accompagnato dalle delizie proposte dal menù. Il nome Tucci’s rende omaggio a Stanley Tucci, attore da tutti conosciuto ne “Il Diavolo veste Prada” e tanti altri film. Quest’ultimo, proprio in questo periodo, ha seguito la stessa passione di Rispo, aprendo dei ristoranti negli Stati Uniti. Il valore aggiunto qui è la parola conversazione, che si amalgama perfettamente con la voglia di relax e di piacere che si associa ad una buona cena o una pausa pranzo.

Il deus ex machina di tutto questo trionfo di sapori, Ciro Tutino, racconta che la sua musa ispiratrice è stata la nonna Nunzia, la quale, diversi decenni fa, sfornava una pizza “a oggi a otto“, ovvero, una pizza fritta da consumare subito e da pagare la settimana successiva. In seguito, negli anni ’50 il nonno, insieme ai suoi fratelli, aprì la sua prima pizzeria a marchio Tutino a Pallonetto. Solo in seguito si trasferì nel quartiere di Portanolana, dove, ad oggi, si trova l’attività del papà Michele.

Ed è qui che Ciro trascorre le sue giornate lavorando prima al forno, e poi al banco. Forte delle basi tramandategli dal nonno e dal padre, ha cercato di capire dove e come poter intervenire per proporre quella che non ama definire una pizza gourmet, ma una pizza tradizionale rivisitata, che punta sui prodotti del territorio. La Campania, a tal proposito, ha una storia culinaria molto vasta, dalla tradizione ai prodotti dop passando per i figli dello slow food. “Ho sempre avuto un occhio di riguardo anche per i ristoranti stellati” – ci confessa Tutino – “in cui è possibile creare una magica contaminazione di cibi gourmet associati alla regina della tradizione gastronomica partenopea,unita ai classici fritti: crocchè, frittatine, alici…” – continua.

Ma le ambizioni non si fermano qui, il menù si arricchirà sempre di più per accompagnare, come degno co-protagonista, le chiacchierate e le confessioni tra amici e nuove conoscenze.

  • Tucci’s
  • Indirizzo: Via Nisco 5
  • Contatto telefonico: 08119546925

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.